LE MIE QUALIFICHE PROFESSIONALI

Iscrizione all’ Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Imperia dal 1992 al n. 76A (vedi iscrizione)
Iscrizione all’ Albo dei Revisori Legali presso il Ministero dell’ Economia e delle Finanze dal 1995 al n. 41378

Consulente Finanziario Professionista, socio ordinario COFIP .

L’Associazione opera in un contesto organizzato e riconosciuto. COFIP infatti è iscritta nell’elenco delle associazioni professionali del Ministero dello Sviluppo Economico che rilasciano gli attestati di qualità dei servizi, in ottemperanza della legge n°4 del 14 gennaio 2013.
Coach Professionista iscritto alla ICF (International Coach Federation)  classe ACC al n. 904726 dal 2013 con specializzazione in business coaching

la mia passione

La consulenza strategica aziendale per supportare, innovare e trasformare la Piccola e Media Impresa.

Il mio impegno

Analizzare, pianificare, monitorare lo sviluppo economico finanziario della tua azienda

SPECIALIZZAZIONI

FINANZA

Consulenza Finanziaria Aziendale

ECONOMIA

Analisi di Bilancio e Controllo di Gestione

STRATEGIA

Business Coaching per l'imprenditore

TUTTO UN ALTRO TIPO DI CONSULENZA

PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA
Novaro Carlo Bartolomeo

HAI BISOGNO DI UN FINANZIAMENTO?

VUOI UNA CONSULENZA GRATUITA

PER OTTENERLO PIU' FACILMENTE?

Ti spiego via email come rendere bancabile

la tua azienda facilitando l'accesso al credito.

Chiedi maggiori informazioni via email senza vincoli o impegni.

Grazie, ti ho spedito l'email all'indirizzo indicato

Tanto per sapere ... scarica il preventivo
Analisi, pianificazione e controllo di gestione

Tanto per sapere ... scarica il preventivo

Analisi, pianificazione e controllo di gestione

Scopri il preventivo "Basic" che consiste in:

- analisi degli ultimi 3 bilanci aziendali. Calocolo degli indici redittuali, finanziari,patrimoniali, rating aziendali e indice di Altman. La relazione di circa 60 pagine  individuerà le criticità aziendali e i sentieri percorribili di miglioramento-

- la predisposizione di un budget annuale dettagliato mensilmente o trimestralmente concordato con l' imprenditore

- il controllo della gestione, che rileverà gli scostamenti tra quanto previsto dal budget ed i risultati contabili ottenuti. L' analisi individuerà le cause degli scostamenti e le azioni correttive da intraprendere. Inoltre  verrà redatta una simulazione del bilancio tendenziale previsto per fine anno.

 

 

Grazie per il contatto,

Share This
4/nQBYKVu1sj0S5bO1_nty_bsK3uY6R5ZmjJssvhzcPFze9NCYqlIh-7M